il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee

Protagonisti

Carlo Freccero

Carlo Freccero

nato a Savona nel 1947, è stato responsabile del palinsesto televisivo in Fininvest e ha diretto Rai 2 dal 1996 al 2002. Grande esperto di comunicazione e media, è attualmente direttore di Rai 4. Nel corso della sua esperienza professionale ha attraversato tutte le fasi della televisione: dalla televisione commerciale, con Canale 5, Rete 4, La Cinq e Italia 1, al servizio pubblico, con France 2, France 3 e Rai 2, alla tv satellitare, con Rai Sat, per approdare infine alla tv digitale. Insegna Linguaggio televisivo e comunicazione presso l’Università di Roma Tre e di Genova; è autore di numerosi interventi su riviste specializzate, come Link, e del volume Televisione (Bollati Boringhieri, 2013), in cui parla della trasformazione da una televisione di classe, specchio di un’élite del paese, a una televisione sempre più attenta alla moltitudine, mostrando le profonde ricadute che tale mutamento ha avuto sulla realtà italiana. 

2013

La televisione ha ucciso la creatività e la cultura?

Ascolta l'intervento
X
X Scarica l'intervento