il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee

Protagonisti

Michele De Lucchi

Michele De Lucchi Michele De Lucchi insegna alla Facoltà di Design e Arti di Venezia. Negli anni dell’architettura radicale e sperimentale è stato tra i protagonisti di movimenti come Cavart, Alchimia e Memphis. Ha disegnato per Artemide, Dada Cucine, Kartell, Mauser, Poltrona Frau, Olivetti; ha sviluppato progetti sperimentali per Compaq Computers, Philips, Siemens, Vitra. Ha progettato edifici in Giappone, Germania e Italia. Ha sempre portato avanti una ricerca personale sui temi del progetto, disegno, tecnologia e artigianato. Nel ‘90 ha creato Produzione Privata, nel cui ambito disegna prodotti che, senza committenza, vengono realizzati impiegando tecniche e mestieri artigianali. È esposto nei principali musei di design in Europa, Stati Uniti e Giappone. Fra i libri ricordiamo: Michele De Lucchi (Skira, 2002); Michele De Lucchi comincia qui e finisce là (Electa, 2004); ha recentemente pubblicato 12 Racconti con casette (Corraini, 2006).

2006

Creatività. Quando la si nomina svanisce

Ascolta l'intervento
X
X Scarica l'intervento