il primo festival europeo dedicato alla creatività

Protagonisti

John Banville

John Banville

irlandese, scrittore, critico, sceneggiatore, occasionalmente con lo pseudonimo di Benjamin Black i sui romanzi sono stati tradotti in tutto il mondo. Ha collaborato con Irish Times e The New York Review of Books, ha vinto molti premi tra cui il Guinness Peat Aviation Book Award, Premio Ennio Flaiano, Man Booker Prize. I suoi libri hanno ispirato sceneggiature per tv, cinema e teatro. Per Guanda ha pubblicato: La spiegazione dei fatti (1991); Atena (1996); L’intoccabile (2000); Eclisse (2002); La notte di Keplero (2002); L’invenzione del passato (2003); Dove è sempre notte (2007); Un favore personale (2008); Isola con fantasmi (2009); La lettera di Newton (2010); Congetture su April (2010).

X
X Scarica l'intervento