il primo festival europeo dedicato alla creatività

Protagonisti

Edoardo Albinati

Edoardo Albinati
Edoardo Albinati

(Roma, 1956), scrittore, dal 1994 lavora come insegnante all’interno del carcere di Rebibbia: esperienza a cui ha dedicato il libro Maggio selvaggio (Mondadori, 1999). Tra i suoi libri, Il polacco lavatore di vetri (Longanesi, 1989), Orti di guerra (Fazi, 1997), 19 (Mondadori, 2000), Sintassi italiana (Guanda, 2001), Svenimenti (Einaudi, premio Viareggio, 2004), Tuttalpiù muoio, con Filippo Timi (Fandango, 2006), Vita e morte di un ingegnere (Mondadori, 2012) e le lezioni sulla letteratura di Oro colato (Fandango, 2014). Con l’Alto Commissariato ONU per i Rifugiati ha svolto una missione in Afghanistan raccontata nel libro Il ritorno (Mondadori, 2002). Ha collaborato con i registi Matteo Garrone e Marco Bellocchio alla scrittura dei loro nuovi film.

X
X Scarica l'intervento