il primo festival europeo dedicato alla creatività

Programma 2016

Evento n.16

Giovanni Fabrizio Bignami

Dalle stelle alla vita: una, cento, mille Terre

Kant aveva già capito tutto. Nel 1784 disse: «Datemi della materia, e ne farò un mondo». La materia barionica, appena nata dal Big Bang, con l’aiuto della materia oscura si organizza nella prima generazione di stelle. Sono le fornaci nucleari che creano gli elementi dei quali siamo fatti noi, polvere di stelle. Le prime stelle vivono poco, sono troppo sovrappeso. Ma la loro morte arricchisce lo spazio di materia nobile, capace, alla prossima generazione stellare, di aggregarsi in polveri, sassi e infine pianeti. Oggi sappiamo che sono tantissimi: più di uno per ogni stella. Sono gli «infiniti mondi» di Giordano Bruno, intorno alle «stelluzze» di Leopardi. La vita solo su una terra? Non sembra: abbiamo trovato i mattoni della vita in cielo e nelle comete, ci manca poco per capire che i marziani siamo noi.

X

Giovanni F. Bignami
Giovanni Fabrizio Bignami astrofisico e scrittore, studia e racconta il cielo visto da terra e dallo spazio dopo aver vissuto le più importanti missioni di astrofisica spaziale degli ultimi 40 anni. Come presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana e dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, ha cercato (invano) di indirizzare la confusa politica nazionale della ricerca, usando anche la sua esperienza come primo italiano a presiedere il Comitato Mondiale della Ricerca Spaziale. È Accademico dei Lincei e Accademico di Francia, paese che gli ha dato la Legion d’Onore. Impara sempre più dalla comunicazione della scienza: oggi collabora con la Repubblica e l’Espresso e ha scritto dieci libri tradotti in molte lingue. Da anni ha il privilegio di lavorare in tv con Piero Angela e ha inventato programmi per Nat Geo Channel e per RAI Scuola.
Tutti glieventi2016


   

Apertura festival

Alessio Cavarra Sindaco del Comune di Sarzana
Ilaria Cavo Assessore alla Comunicazione e alla Cultura della Regione Liguria
Matteo Melley Presidente della Fondazione Carispezia
Gustavo Pietropolli Charmet Direzione scientifica del Festival della Mente
Benedetta Marietti Direzione artistica del Festival della Mente

Evento n.1

Salvatore Veca

Un’idea di spazio pubblico

Evento n.3

Matteo Nucci, Valentina Carnelutti

Lo spazio della parola: Elena e Odisseo

Evento n.4

Nada Malanima, Emiliano Maggi

L’ultimo giorno d’estate

Evento n.5

Guido Tonelli

La nascita dello spazio (e del tempo)

Evento n.5 BIS

Guido Tonelli

La nascita dello spazio (e del tempo)

Evento n.6

Alessandro Barbero

Lo spazio della guerra. La prima guerra d’indipendenza

Evento n.7

Alberto Mantovani

Immunità e cervello: dialogo tra due massimi sistemi. Dalla memoria ai vaccini

Evento n.9

Valerio Magrelli, Andrea Gentile

Un continente emerso: le serie tv

Evento n.10

Ramak Fazel, Giorgio Vasta, Michele Lupi

Nei deserti americani: viaggio nell’immaginario del XX secolo

Evento n.11

Dominique Cardon

A cosa pensano gli algoritmi?

Evento n.12

Riccardo Staglianò

Il posto non c’è più

Evento n.13

Lamberto Maffei

Lo spazio della ribellione

Evento n.14

Claudio Bartocci, Chiara Valerio

Altre mappe, altri mondi. Rappresentazioni dello spazio

Evento n.16

Giovanni Fabrizio Bignami

Dalle stelle alla vita: una, cento, mille Terre

Evento n.17

Cino Zucchi, Aldo Colonetti

Lo spazio architettonico fra passato, presente e futuro

Evento n.18

Chiara Saraceno

Famiglie confinate e famiglie senza confini

Evento n.19

Massimiano Bucchi

Le migliori idee della nostra vita. Spazio all’innovazione (quella vera)

Evento n.20

Matteo Nucci, Valentina Carnelutti

Lo spazio dell’assenza: Patroclo e Andromaca

Evento n.21

Giuseppe Cederna

Dall’altra parte del mare

Evento n.23

Alessandro Barbero

Lo spazio della guerra. La seconda guerra d’indipendenza

Evento n.24

Marco Balzano, Christian Raimo

La scuola è un’idea di mondo

Evento n.26

Piergiorgio Odifreddi

Diamo spazio alla stupidità

Evento n.27 ANNULLATO

Attilio Brilli

Il viaggio fra spazi reali e spazi immaginari

Evento n.28

Gianpiero Dalla Zuanna

C’è spazio per tutti? Il futuro delle migrazioni europee

Evento n.29

Anna Ottani Cavina

Quando i pittori uscirono dall’atelier per dipingere nella natura

Evento n.30

Bruno Arpaia, Alessandro Zaccuri

La memoria dello spazio. Le macerie del clima e la pattumiera di casa

Evento n.31Approfonditamente

Alessandro Dal Lago, Serena Giordano, Ex Voto

Graffiti, tag e murali: l’arte spazia sui muri

Evento n.32

Marco Belpoliti

La poetica dello spazio. Parole e disegni sul luogo in cui viviamo

Evento n.34

Giacomo Rizzolatti, Antonio Gnoli

Neuroni specchio: anatomia di una scoperta rivoluzionaria

Evento n.35

Gabriella Caramore

I confini dell’anima e quelli del mondo

Evento n.36

Valentina Carnelutti, Matteo Nucci

Lo spazio del sogno: Penelope e Achille

Evento n.37

Marco Martinelli

La felicità di essere coro

Evento n.38

Paolo Rumiz, Alessandro Scillitani

La voce della strada. Parole, suoni e immagini raccolti lungo la via Appia

Evento n.39

Alessandro Barbero

Lo spazio della guerra. La terza guerra d’indipendenza

Evento n.46Bambini / Ragazzi

Laboratorio S.M.A.R.T.

Un viaggio nella realtà virtuale

Evento n.49Bambini / Ragazzi

Francesco Filippi

Fatti un film… di animazione!

Evento n.51Bambini / Ragazzi

AbiCiDi

Cartoline di carattere

Evento n.56Bambini / Ragazzi

Andrea Satta

Le storie sono biciclette

Evento n.58Bambini / Ragazzi

Ludosofici

Tutto diviene, tutto si trasforma… sicuri?

X Scarica l'intervento