il primo festival europeo dedicato alla creatività

Programma 2016

Evento n.39

domenica 4 settembre 2016, ore 23.15

piazza Matteotti1 - euro 3.50
Trova il punto sulla mappa

Alessandro Barbero

Lo spazio della guerra. La terza guerra d’indipendenza

Nel 1866 l’Italia, unita da cinque anni, attacca per la terza volta il secolare nemico, l’Austria, per completare il balzo verso oriente interrotto sette anni prima dall’armistizio di Villafranca. Stavolta la Lombardia è la base di partenza dell’invasione, il nemico è costretto nelle fortezze del Quadrilatero, gli italiani hanno la superiorità numerica e generali sicuri della vittoria. Ma in guerra esistono tanti fattori che possono cambiare un esito apparentemente già scritto: un piano strategico troppo ambizioso, le rivalità fra generali, i difetti atavici di un paese dove è considerato saggio non assumersi responsabilità. Oltre alle costrizioni geografiche di uno spazio che ripropone sempre gli stessi dilemmi, al punto che la battaglia decisiva si combatterà a Custoza, proprio dove si è combattuta, e persa, la battaglia decisiva della prima guerra d’indipendenza.

X

Alessandro Barbero
Alessandro Barbero è storico e scrittore, professore ordinario di Storia medievale presso l’Università degli Studi del Piemonte Orientale e Vercelli. Scrive su La Stampa e Tuttolibri. Collabora al programma televisivo Superquark e alle trasmissioni Il tempo e la storia e a.C.d.C. in onda su Rai Storia. Tra le sue pubblicazioni: Benedette guerre. Crociate e jihad («i Libri del Festival della Mente», 2009), Lepanto. La battaglia dei tre imperi («i Libri del Festival della Mente», 2010), Donne, madonne, mercanti e cavalieri. Sei storie medievali («i Libri del Festival della Mente», 2013), usciti per l’editore Laterza; Gli occhi di Venezia (Mondadori, 2011); Il divano di Istanbul (Sellerio, 2011); Dietro le quinte della Storia. La vita quotidiana attraverso il tempo, con P. Angela (Rizzoli, 2012); Le Ateniesi (Mondadori, 2015); Costantino il vincitore (Salerno Editrice, 2016).
Tutti glieventi2016


   

Apertura festival

venerdì 2 settembre 2016, ore 17.30

Alessio Cavarra Sindaco del Comune di Sarzana
Ilaria Cavo Assessore alla Comunicazione e alla Cultura della Regione Liguria
Matteo Melley Presidente della Fondazione Carispezia
Gustavo Pietropolli Charmet Direzione scientifica del Festival della Mente
Benedetta Marietti Direzione artistica del Festival della Mente

Evento n.6

venerdì 2 settembre 2016, ore 23.15

Alessandro Barbero

Lo spazio della guerra. La prima guerra d’indipendenza

Evento n.7

sabato 3 settembre 2016, ore 10.00

Alberto Mantovani

Immunità e cervello: dialogo tra due massimi sistemi. Dalla memoria ai vaccini

Evento n.10

sabato 3 settembre 2016, ore 11.30

Ramak Fazel, Giorgio Vasta, Michele Lupi

Nei deserti americani: viaggio nell’immaginario del XX secolo

Evento n.14

sabato 3 settembre 2016, ore 15.00

Claudio Bartocci, Chiara Valerio

Altre mappe, altri mondi. Rappresentazioni dello spazio

Evento n.16

sabato 3 settembre 2016, ore 16.45

Giovanni Fabrizio Bignami

Dalle stelle alla vita: una, cento, mille Terre

Evento n.17

sabato 3 settembre 2016, ore 17.00

Cino Zucchi, Aldo Colonetti

Lo spazio architettonico fra passato, presente e futuro

Evento n.18

sabato 3 settembre 2016, ore 18.00

Chiara Saraceno

Famiglie confinate e famiglie senza confini

Evento n.19

sabato 3 settembre 2016, ore 18.30

Massimiano Bucchi

Le migliori idee della nostra vita. Spazio all’innovazione (quella vera)

Evento n.23

sabato 3 settembre 2016, ore 23.15

Alessandro Barbero

Lo spazio della guerra. La seconda guerra d’indipendenza

Evento n.28

domenica 4 settembre 2016, ore 12.15

Gianpiero Dalla Zuanna

C’è spazio per tutti? Il futuro delle migrazioni europee

Evento n.29

domenica 4 settembre 2016, ore 12.15

Anna Ottani Cavina

Quando i pittori uscirono dall’atelier per dipingere nella natura

Evento n.30

domenica 4 settembre 2016, ore 15.00

Bruno Arpaia, Alessandro Zaccuri

La memoria dello spazio. Le macerie del clima e la pattumiera di casa

Evento n.32

domenica 4 settembre 2016, ore 15.30

Marco Belpoliti

La poetica dello spazio. Parole e disegni sul luogo in cui viviamo

Evento n.34

domenica 4 settembre 2016, ore 17.30

Giacomo Rizzolatti, Antonio Gnoli

Neuroni specchio: anatomia di una scoperta rivoluzionaria

Evento n.38

domenica 4 settembre 2016, ore 21.15

Paolo Rumiz, Alessandro Scillitani

La voce della strada. Parole, suoni e immagini raccolti lungo la via Appia

Evento n.39

domenica 4 settembre 2016, ore 23.15

Alessandro Barbero

Lo spazio della guerra. La terza guerra d’indipendenza

X Scarica l'intervento