il primo festival europeo dedicato alla creatività

Programma 2016

Evento n.43

sabato 3 settembre_ore 10.00_16.45

Bambini / Ragazzi
piazza Capolicchio5 - euro 3.50
Trova il punto sulla mappa

Mariana Chiesa Mateos

Parole migranti

laboratorio

6-10 anni

60 minuti

25 partecipanti

Per chi arriva in Europa su piccole barche, lasciando in altre terre guerre e fame, la parola “mare” significa coraggio, speranza, futuro. Partendo da un libro silenzioso, rifletteremo sulla diversità e sui pregiudizi, aggiungeremo disegni e parole e diventeremo co-autori di una nuova storia.

X

Mariana_Chiesa
Mariana Chiesa Mateos

, argentina di nascita e cittadina spagnola, ha vissuto a Barcellona per oltre un decennio.  Dal 2008 risiede in Italia. Ha pubblicato Non c’è tempo per giocare (in collaborazione con ARCI, Zoolibri, 2007) e con Orecchio Acerbo Migrando (col sostegno di Amnesty International, 2010) e Quasi ninna quasi nanna (2013).

Tutti glieventi2016


   

Apertura festival

venerdì 2 settembre 2016, ore 17.30

Alessio Cavarra Sindaco del Comune di Sarzana
Ilaria Cavo Assessore alla Comunicazione e alla Cultura della Regione Liguria
Matteo Melley Presidente della Fondazione Carispezia
Gustavo Pietropolli Charmet Direzione scientifica del Festival della Mente
Benedetta Marietti Direzione artistica del Festival della Mente

Evento n.6

venerdì 2 settembre 2016, ore 23.15

Alessandro Barbero

Lo spazio della guerra. La prima guerra d’indipendenza

Evento n.7

sabato 3 settembre 2016, ore 10.00

Alberto Mantovani

Immunità e cervello: dialogo tra due massimi sistemi. Dalla memoria ai vaccini

Evento n.10

sabato 3 settembre 2016, ore 11.30

Ramak Fazel, Giorgio Vasta, Michele Lupi

Nei deserti americani: viaggio nell’immaginario del XX secolo

Evento n.14

sabato 3 settembre 2016, ore 15.00

Claudio Bartocci, Chiara Valerio

Altre mappe, altri mondi. Rappresentazioni dello spazio

Evento n.16

sabato 3 settembre 2016, ore 16.45

Giovanni Fabrizio Bignami

Dalle stelle alla vita: una, cento, mille Terre

Evento n.17

sabato 3 settembre 2016, ore 17.00

Cino Zucchi, Aldo Colonetti

Lo spazio architettonico fra passato, presente e futuro

Evento n.18

sabato 3 settembre 2016, ore 18.00

Chiara Saraceno

Famiglie confinate e famiglie senza confini

Evento n.19

sabato 3 settembre 2016, ore 18.30

Massimiano Bucchi

Le migliori idee della nostra vita. Spazio all’innovazione (quella vera)

Evento n.23

sabato 3 settembre 2016, ore 23.15

Alessandro Barbero

Lo spazio della guerra. La seconda guerra d’indipendenza

Evento n.28

domenica 4 settembre 2016, ore 12.15

Gianpiero Dalla Zuanna

C’è spazio per tutti? Il futuro delle migrazioni europee

Evento n.29

domenica 4 settembre 2016, ore 12.15

Anna Ottani Cavina

Quando i pittori uscirono dall’atelier per dipingere nella natura

Evento n.30

domenica 4 settembre 2016, ore 15.00

Bruno Arpaia, Alessandro Zaccuri

La memoria dello spazio. Le macerie del clima e la pattumiera di casa

Evento n.32

domenica 4 settembre 2016, ore 15.30

Marco Belpoliti

La poetica dello spazio. Parole e disegni sul luogo in cui viviamo

Evento n.34

domenica 4 settembre 2016, ore 17.30

Giacomo Rizzolatti, Antonio Gnoli

Neuroni specchio: anatomia di una scoperta rivoluzionaria

Evento n.38

domenica 4 settembre 2016, ore 21.15

Paolo Rumiz, Alessandro Scillitani

La voce della strada. Parole, suoni e immagini raccolti lungo la via Appia

Evento n.39

domenica 4 settembre 2016, ore 23.15

Alessandro Barbero

Lo spazio della guerra. La terza guerra d’indipendenza

X Scarica l'intervento