il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee

Programma 2022

Evento n.2

venerdì 2 settembre, ore 18.30

Teatro degli Impavidi2 - euro 4 + 1*
Trova il punto sulla mappa
Acquista il biglietto

Lilia Giugni, Lorenza Pieri

Rivoluzione digitale e violenza di genere. Storie e prospettive globali

La rivoluzione digitale è forse l’evento più significativo degli ultimi trent’anni. Eppure, in tutto il pianeta, milioni di donne ne pagano caro il prezzo. Misoginia sui social, diffusione non consensuale di contenuti intimi, altre forme di violenza di genere online; distorsioni sessiste dell’intelligenza artificiale; lavoratrici del tech sfruttate e bistrattate; catene di produzione dei gadget high-tech intrise di abusi e discriminazioni. Cosa ci ha portato fin qui, e come se ne esce? Come si stanno organizzando i movimenti femministi per “riprendersi la tecnologia”, e utilizzarla non per opprimere ma per emancipare e resistere? Lilia Giugni e Lorenza Pieri dialogano di questi e altri temi, con un occhio attento alle similitudini e alle differenze tra Italia, Gran Bretagna e Stati Uniti (paesi di adozione dell’una e dell’altra).


*Commissione per il servizio prevista dal circuito di vendita.

X

GIUGNI-LILIA

Lilia Giugni è un’attivista femminista e una ricercatrice presso l’Università di Cambridge, e ha co-fondato il think tank GenPol – Gender & Policy Insights. Siede nel board di varie associazioni femministe e reti attiviste. A settembre esce per Longanesi La Rete non ci salverà. Perché la rivoluzione digitale è sessista (e come resistere).

Pieri_1

Lorenza Pieri è scrittrice, giornalista e traduttrice. Per le edizioni E/O ha pubblicato i romanzi Isole minori (2016), Il giardino dei mostri (2019) e Erosione (2022). Naturalizzata americana, si è stabilita per otto anni a Washington DC da dove ha continuato a scrivere anche di politica e cultura per diverse testate.


Tutti glieventi2022


   

Evento n.1

Filippo Grandi

Il movimento degli ultimi

Evento n.2

Lilia Giugni, Lorenza Pieri

Rivoluzione digitale e violenza di genere. Storie e prospettive globali

Evento n.3

Alessandro Barbero

Vite e destini: Mikhail Bulgakov

Evento n.4

Vasco Brondi

Viaggi disorganizzati. Agitarsi cercando la pace

Evento n.5

Matteo Nucci

Movimento nello spazio: Omero e Hemingway

Evento n.6

Francesca Mannocchi

Lo sguardo sulla guerra, la guerra dello sguardo

Evento n.7

Scott Spencer, Marco Missiroli

L’amore: senza sponde, senza fine

Evento n.8

Carlo Alberto Redi, Manuela Monti

Da dove veniamo? Chi siamo? Dove andiamo? (E dove ceneremo questa sera?)

Evento n.9

Giulio Boccaletti

Fermi, mentre l’acqua attorno scorre

Evento n.11

Daria Bignardi, Daria Deflorian

Chiamarsi uguale. Muoversi tra il dire e lo scrivere

Evento n.12

Olivier Guez, Maurizio Crosetti

La mano de Dios: una vita di corsa

Evento n.13

Matteo Nucci

Movimento nel tempo: Platone e Nietzsche

Evento n.14

Frida Bollani Magoni

In concerto. Piano e voce

Evento n.15

Alessandro Barbero

Vite e destini: Anna Achmatova

Evento n.16

Edoardo Albinati

Uscire dal mondo. Isolamento, solitudine, segregazione

Evento n.17

Adriana Albini

Stile di vita e movimento per una vita sana

Evento n.18

Giuseppe Piccioni

Come nasce un film: trame, luoghi e personaggi

Evento n.19

Stefano Benzoni

La salute mentale dei nostri figli in un mondo imprevedibile

Evento n.20

Maurizio Cheli

Viaggiare sopra le nuvole

Evento n.23

Matteo Nucci

Movimento nell’anima: Saffo e Kavafis

Evento n.25

Alessandro Barbero

Vite e destini: Iosif Brodskij

Evento n.28Bambini / Ragazzi

Elena Iodice

Ballando sui palcoscenici del Bauhaus

Evento n.32Bambini / Ragazzi

Gioia Marchegiani

Il quaderno dei semi viaggiatori

Evento n.34Bambini / Ragazzi

Gisella Persio

Dietro le nuvole c'è sempre il sole

Evento n.36Bambini / Ragazzi

Gud

Praticamente immobile

X Scarica l'intervento

ASCOLTA I PODCAST DEL FESTIVAL SU

SpotifySpreakerApple PodcastsGoogle Podcasts