il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee

Programma 2004

evento n.4

Diego Marani, Andrea Moro

L’invenzione della lingua perfetta

Scrittore di romanzi e racconti che hanno come tema centrale lingue poco conosciute o addirittura dimenticate, Marani esplora con ironia e disincanto il potenziale creativo del linguaggio, l’ossessione di chi si immerge – fino alla patologia – nello studio delle lingue straniere. Per questo ha inventato l’Europanto: più che una lingua nuova, un gioco, un antidoto, l’unica protezione contro il fanatismo delle grammatiche. Ma per tutto questo cerca anche qualcuno “con i piedi per terra” che possa fargli una diagnosi, ovvero il conforto scientifico del linguista Andrea Moro.

X

Diego Marani traduttore presso il Consiglio dei ministri dell’Unione europea, collabora con diverse riviste e quotidiani, fra cui Il Sole 24 Ore. Con il romanzo Nuova grammatica finlandese (2000) ha vinto il Premio Grinzane-Cavour 2001. Con L’ultimo dei Vostiachi (2002) ha ricevuto il Premio Campiello - Selezione Giuria dei Letterati. Il suo ultimo romanzo è L’interprete (2004). Tutti i suoi libri sono pubblicati da Bompiani.
moro02

Andrea Moro, professore di Linguistica generale alla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, studia il rapporto tra la struttura delle lingue umane e il cervello. È stato visiting scientist al MIT e alla Harvard University. È membro dell’Accademia Pontificia di Arti e Lettere. Progettando delle grammatiche artificiali, ha dimostrato che le regole del linguaggio non sono convenzioni arbitrarie ma sono limitate dall’architettura neurobiologica del cervello. Ha pubblicato saggi in varie lingue, tra cui Breve storia del verbo essere (Adelphi, 2006) e Le lingue impossibili (Cortina, 2017). Ha esordito nella narrativa con il romanzo Il segreto di Pietramala (La Nave di Teseo, 2018) con il quale ha vinto il Premio Flaiano. A fine agosto esce il saggio La razza e la lingua. Sei lezioni contro il razzismo (La Nave di Teseo). 

Tutti glieventi2004


   

evento n.2

Edoardo Boncinelli

Come nascono le idee

evento n.3

Lella Costa, Giorgio Gallione

A proposito di Alice. Appunti per uno spettacolo futuro

evento n.4

Diego Marani, Andrea Moro

L’invenzione della lingua perfetta

evento n.5

Alessandro Bergonzoni

Cereberrime. Genesi dell’innato

evento n.8

Alberto Oliverio

Dall’immaginazione all’opera d’arte

evento n.9

Enrico Rava, Alberto Riva

Note necessarie ad alta voce

evento n.10

Piergiorgio Odifreddi

Creare è una questione di logica

evento n.11

Umberto Galimberti

La creatività viene dal sacro

evento n.12

Luciano Garofano

Il puzzle del delitto imperfetto. Nella mente del killer

evento n.13

Marco Di Gennaro, Daniele Formica, Enrico Rava

Reading-concert “Note necessarie”

evento n.14

Paolo Rossetti, Annamaria Testa

Duetti tra parole e immagini. Quasi un workshop

evento n.15

Pierpaolo Marchetti, Darwin Pastorin, Jorge Valdano

Tra pensiero e azione. L’idea del tocco di palla

evento n.16

Ekkehart Krippendorff, Gianni Vattimo

Non c’è politica senza arte

evento n.17

Vincenzo Cerami

La creatività viene dal silenzio

evento n.19

Vittorino Andreoli

Nella mente degli adolescenti

X Scarica l'intervento