il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee

Protagonisti

Paolo Nori

Paolo Nori (c) Claudio Sforza

Paolo Nori, nato a Parma nel 1963, laureato in Letteratura russa, ha pubblicato romanzi e saggi, tra i quali Bassotuba non c’è  (DeriveApprodi, 1999; Mondadori, 2018), Si chiama Francesca, questo romanzo (Einaudi, 2002; Marcos y Marcos 2011), Noi la farem vendetta (Feltrinelli, 2006), I malcontenti (Einaudi, 2010), La piccola Battaglia portatile (Marcos y Marcos, 2015), I russi sono matti (Utet, 2019), Che dispiacere (Salani, 2020), Sanguina ancora. L’incredibile vita di Fedor M. Dostoevskij (Mondadori, 2021), entrato nella cinquina del Premio Campiello 2021. Ha tradotto e curato opere di Puškin, Gogol’, Lermontov, Dostoevskij, Turgenev, Tolstoj, ńĆechov, Bulgakov, Chlebnikov, Venedikt Erofeev e altri. 
Ph: Claudio Sforza

Eventi
correlati
2021

Evento n.19

domenica 5 settembre 2021

Le origini della letteratura russa

Vedi scheda
X
X Scarica l'intervento