il primo festival europeo dedicato alla creatività

Protagonisti

Paolo Poli

Paolo Poli

Paolo Poli si dedica all’attività teatrale a tutto campo, confezionando
spettacoli brillanti di cui è impresario, autore ed interprete. Negli
anni sessanta inizia una dirompente carriera fatta di spettacoli
costituiti in gran parte da montaggi di testi letterari. Solo per
citarne alcuni: Rita da Cascia (1967); L’uomo nero (1971); Il coturno e
la ciabatta (1990), tratto da Alberto Savinio; I Viaggi di Gulliver,
con le scene di Luzzati (1998) per arrivare al recentissimo Sei
brillanti (2007).
 

X
X Scarica l'intervento