il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee

Protagonisti

Marino Niola

Marino Niola

antropologo della contemporaneità, insegna Antropologia dei simboli all’Università degli studi Suor Orsola Benincasa di Napoli dove dirige il Laboratorio di ricerca sociale sulla dieta mediterranea. Le sue ricerche includono il rapporto fra tradizione e mutamento culturale nelle società contemporanee e la persistenza del mito nelle forme contaminate del mondo d’oggi. Fa parte del direttivo dell’AISEA (Associazione Italiana per le Scienze Etno-Antropologiche). È editorialista de la Repubblica e su il venerdì di Repubblica cura la rubrica Miti d’oggi. Collabora con Le nouvel Observateur, il caffè di Locarno, Il Mattino di Napoli. Tra le sue opere principali: Totem e ragù. Divagazioni napoletane (Pironti, 2003); Don Giovanni o della seduzione (L’Ancora del Mediterraneo, 2005); I Santi patroni (2007), Si fa presto a dire cotto. Un antropologo in cucina (2009) e Non tutto fa brodo (2012) per il Mulino; Miti d'oggi (Bompiani, settembre 2012).

2012

Fra bio e dio. Il cibo tra conoscenza, resistenza e penitenza

Ascolta l'intervento
X
X Scarica l'intervento