il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee

Programma 2008

evento n.33

Marc Augé, Roberto Esposito

L’antropologo: individuo tra gli individui

Oggi che molti guardano all’antropologia per avere risposte ai tanti problemi e incertezze della nostra epoca e società Augé, uno dei massimi pensatori contemporanei, da sempre interessato all’antropologia dei mondi contemporanei discute con Aime sul mestiere dell’antropologo, “individuo tra gli individui”, con una definizione dello stesso Aime, là dove senso sociale e libertà individuale si intrecciano. La posizione dell’antropologo è sempre esterna sia rispetto all’oggetto, egli non sarà mai uno degli individui che studia, sia dal punto di vista del metodo, e questo garantisce onestà intellettuale, utilità e fecondità di ricerca. Forse è per questo che tutti guardano all’antropologia oggi?

X

Marc Augé

etnologo e antropologo di fama mondiale, è uno dei più importanti africanisti dei nostri tempi. È stato directeur d'études e presidente dell'École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi. Ha trascorso molto tempo in America Latina, ha lavorato a Parigi e in altre zone della Francia osservando le molteplici realtà del mondo contemporaneo. È noto per aver coniato il concetto di "non luoghi". Tra i suoi libri ricordiamo: per elèuthera nonluoghi (2009), Un etnologo nel metrò (2010), Ville e tenute (2011), Che fine ha fatto il futuro? (2009), 20 anni di nonluoghi (2012); per Bollati Boringhieri Disneyland e altri nonluoghi (1999), Il senso degli altri (2000), Finzione di fine secolo (2001), Diario di guerra (2002), Rovine e macerie (2004), Il mestiere dell’antropologo (2007), Il bello della bicicletta (2009), Straniero a me stesso. Tutte le mie vite di etnologo (2011), Futuro (2012), Per strada e fuori rotta (settembre 2012).

Roberto Esposito

Roberto Esposito insegna Filosofia teoretica alla Scuola Normale Superiore di Pisa. Collabora con la Repubblica. Ha scritto un libro sulla comunità, Communitas. Origine e destino della comunità (Einaudi, 1998), tradotto in una decina di lingue, come anche i libri successivi Immunitas (2002), Bios (2004), Terza persona (2007), Pensiero vivente (2010), Due (2013), Da fuori. Una filosofia per l’Europa (2016), Politica e negazione (2018), tutti editi, in Italia, da Einaudi. A fine settembre uscirà Termini della politica in due volumi (Mimesis).

Tutti glieventi2008


   

evento n.1

Eva Cantarella

Scelgo dunque sono. Ulisse e l’invenzione del soggetto

evento n.2

Remo Bodei, Vito Mancuso, Armando Massarenti

Lo specchio di Frankenstein. Scienza, etica e ricerca

evento n.3

Stefano Bartezzaghi

La creatività delle parole

evento n.4

Alessandro Barbero

Alessandro Barbero racconta le Crociate L’epopea

evento n.5

Giuseppe Ayala, Misha Glenny

Creatività distruttiva: il crimine organizzato

evento n.6

Toni Servillo

Viaggio in Italia. Letture

evento n.7

Piergiorgio Odifreddi

Piergiorgio Odifreddi legge Darwin Le specie vegetali e animali

evento n.8Approfonditamente

Vanni Pasca Raymondi

Design oggi: etica, estetica o cosmetica?

evento n.9Approfonditamente

Paolo De Benedetti

In principio. Interpretazioni del libro della Genesi

evento n.10Approfonditamente

Carlo Grande

Camminare nei luoghi dell’anima

evento n.11

Simona Argentieri

Creatività, ambiguità e illusione

evento n.12

Carlo Cracco

La mia cucina: cerebrale e di cuore

evento n.13Approfonditamente

Sylvie Coyaud

Cittadini surriscaldati: ambiente, verità e priorità

evento n.14

Giovanni Agosti

La storia dell’arte libera la testa

evento n.15

Matteo Motterlini

Intrappolamenti. Come il cervello prende le nostre decisioni 

evento n.16

Carlo Ginzburg, Antonio Gnoli

Vero falso finto. Scrivere di storia oggi

evento n.18

Danilo Mainardi

Viaggio nella mente degli animali

evento n.19

Laura Boella

La scoperta dell’altro: empatia e immaginazione

evento n.20

Walter Siti

Paradossi del realismo

evento n.21

Alessandro Barbero

Alessandro Barbero racconta le Crociate Fra guerra santa e jihad

evento n.22

Edoardo Boncinelli

Negli abissi della coscienza

evento n.23

Cesare Picco, Giovanni Sollima

IMPROVVISA MENTE. Viaggio musicale

evento n.24

Piergiorgio Odifreddi

Piergiorgio Odifreddi legge Darwin L’uomo e dintorni

evento n.25Approfonditamente

Allan Bay

Cambiare gusto. Dove sta andando la cucina italiana?

evento n.26Approfonditamente

Maurizio Cucchi

Poesia, artigianato e arte 

evento n.27

Bruno G. Bara

Il cervello sociale

evento n.28

Salvatore Natoli

Inventarsi la vita. Virtù, etica, estetica dell’esistenza

evento n.29

Emiliano Armani, Franco La Cecla, Andrew Todd

Come si capisce una città? Tecniche e mappe dell’ascolto

evento n.30Approfonditamente

Francesco Poli

Le cinque anime della scultura

evento n.33

Marc Augé, Roberto Esposito

L’antropologo: individuo tra gli individui

evento n.34

Vittorio Sermonti

La musica del senso

evento n.35

Alessandro Barbero

Alessandro Barbero racconta le Crociate L’Occidente visto dagli “altri”

evento n.36

Silvia Vegetti Finzi

Creatività delle passioni

evento n.37

Moni Ovadia

Uno spasimo utopico

evento n.38

Piergiorgio Odifreddi

Piergiorgio Odifreddi legge Darwin La vita e Dio

evento n.39Bambini / Ragazzi

Fabia Bellese, Editoriale scienza

La cacca. Storia naturale dell’innominabile

evento n.42Bambini / Ragazzi

MateFitness

Caccia al tesoro creativa 

evento n.44Bambini / Ragazzi

MateFitness

La palestra della matematica: giochi, enigmi, indovinelli

evento n.45Bambini / Ragazzi

Associazionedidee, Cittadellarte Fondazione Pistoletto

Ricicli armonici. Nulla si crea o si distrugge, tutto si trasforma

evento n.46Bambini / Ragazzi

Alessandro Sanna

Ti disegno un cuore e… punto

evento n.49Bambini / Ragazzi

Associazionedidee, Cittadellarte Fondazione Pistoletto

Ricicli armonici. Nulla si crea o si distrugge, tutto si trasforma

X Scarica l'intervento