il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee

Programma 2018

Evento n.7

sabato 1 settembre, ore 9.30

Approfonditamente
cinema Moderno8 - euro 7.00
Trova il punto sulla mappa
Acquista il biglietto

Roberto Casati

La conoscenza nel vento

Come si organizza una comunità di ricerca che si ritrova per alcuni giorni su un’imbarcazione? Roberto Casati ha navigato per una settimana a bordo del cutter Kleronia tra Roma, le isole Pontine e Gaeta, con condizioni meteo diverse, insieme ai membri dell’Associazione Taqwim (Fabrizia de Gasparre, Fabio Rosciglione, Fabio Sebastiani e Maria Sebregondi), alla disegnatrice Simo Capecchi e al videomaker Rocco Soldini. A bordo, anche quattro progetti pilota: Cognition in the wind, sulle strategie di navigazione in ambienti non adattativi; Disorientation Remediation, sulla definizione di scenari in cui si perde l’orientamento; la scrittura di haiku e il disegno in condizioni difficili. Una barca è infatti un microcosmo sociale esigente e intenso, ogni azione ha un significato e un nome, ogni progetto è sempre e comunque il progetto di una comunità.

X

Casati

Roberto Casati è un filosofo italiano. Dirige l’Institut Jean Nicod, un laboratorio dell’École Normale Supérieure e uno dell’École des Hautes Études en Sciences Sociales, a Parigi. È autore di saggi specialistici e di divulgazione, e ha insegnato in diverse università europee e statunitensi. I suoi titoli più recenti sono Semplicemente diaboliche. 100 nuove storie filosofiche, con A. Varzi (Laterza, 2017) e La lezione del freddo (Einaudi, 2017). Il progetto a bordo del Kleronia è stato promosso nel quadro delle ricerche Disorientation Remediation, Design: Cognitive Foundations e Cognition in the Wind, e ha avuto come partner l’Associazione Taqwim e Moleskine.

Tutti glieventi2018


   

Evento n.1

Andrea Riccardi

Comunità o l’eclissi del noi

Evento n.2

Jan Brokken, Massimo Cirri

Jungle Rudy, il solitario e la comunità

Evento n.4

Olivia Sellerio

Olivia Sellerio canta Montalbano

Evento n.6

Serena Dandini, Michela Murgia

La comunità delle valorose

Evento n.8

Ian Goldin

Il nostro nuovo Rinascimento

Evento n.9

Federico Condello

Scuola, comunità, giustizia

Evento n.10

Cristiano Galbiati

Gli Argonauti alla ricerca della materia oscura

Evento n.12

Giuseppe Festa

In viaggio coi lupi

Evento n.14

Franco Farinelli

Lo spazio, il moderno, la comunità

Evento n.15

Massimiliano Valerii

Quali sono i miti d’oggi?

Evento n.16

Stefano Allievi

Immigrazione: cambiare tutto

Evento n.17

Mario Cucinella

L’architettura come azione politica e strumento di rilancio dei territori

Evento n.18

Esther Perel

Tradire un legame: le ragioni dell’infedeltà

Evento n.19

Antonio Forcellino

La bottega rinascimentale, cuore della comunità artistica

Evento n.20

Kamila Shamsie

In nome dell’amore

Evento n.22

Hervé Barmasse

La mia vita tra zero e 8.000

Evento n.23

Alessandro Barbero

La Prima guerra mondiale. Il 24 maggio: l’Italia entra in guerra

Evento n.25

Angélique Del Rey

Contro la competizione

Evento n.26

Alessandro Barbero

La Prima guerra mondiale. Caporetto

Evento n.28

Roberto Esposito

Ritorno della comunità?

Evento n.29

Daniele Zovi

Il bosco come comunità: collaborazione e interdipendenza tra piante

Evento n.32

Dino Pedreschi

Comunità virtuali: la società riflessa nei Big Data

Evento n.33

Anna Foa

Dalla comunità alla cittadinanza: gli ebrei d’Europa di fronte alla modernità

Evento n.35

Gabriele Lolli, Marco Licalzi

Storie dalla torre di Babele

Evento n.36

Mimmo Cuticchio

A singolar tenzone

Evento n.38

Maddalena Crippa

L’allegra vedova. Café chantant

Evento n.39

Alessandro Barbero

La Prima guerra mondiale. Dal Piave a Vittorio Veneto

Evento n.43Bambini / Ragazzi

Luca Boscardin

Professione… toy designer!

Evento n.49Bambini / Ragazzi

Fausto Gilberti

Questa famiglia è un circo!

Evento n.50Bambini / Ragazzi

Dino Ticli

Piante e animali terribili

Evento n.58Bambini / Ragazzi

Edu-clap

Magic sandbox. Giocare con la realtà aumentata

Evento n.59Bambini / Ragazzi

Caterina Giannotti, Maria Pia Montagna

Scrivere è un gioco se conosci le regole!

Evento n.60didatticaMente

Elena Corniglia

Libri accessibili per una comunità inclusiva

Evento n.62didatticaMente

Massimo Gonzato, Daniela Moretto

Scrivere a mano per lasciare il segno

Evento n.63didatticaMente

Claudia Corrent

Impronte di natura: esperimenti in blu

X Scarica l'intervento