il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee

Programma 2011

Evento n.28

Michela Marzano

Mente e corpo: l’anoressia o l’enigma del desiderio

Basta “controllarsi” perché, nella vita, vada tutto bene? Basta veramente “volere” per “potere”? L’anoressia è un sintomo del malessere contemporaneo che spinge molte persone a fare di tutto pur di diventare quello che gli altri si attendono da loro. Il problema dell’anoressia non è la fame. È il sentimento di onnipotenza che nasce quando si ha la sensazione di poter controllare tutto, anche la fame. Nel loro corpo emaciato, le anoressiche sfidano la morte, proprio mentre il desiderio non riesce più a emergere; sfidano le norme sociali, proprio mentre costruiscono da sole un sistema di leggi intransigenti che non possono assolutamente trasgredire. Come si può allora liberare la mente da quel “dovere assillante” che impedisce loro di vivere? Come si può permettere di nuovo al loro desiderio di emergere e di esprimersi?

X

Michela Marzano

1970, insegna Filosofia morale all’Université Paris Descartes e dal settembre 2010 è membro del CERSES (Centre de Recherche Sens Éthique Société), un’unità mista di ricerca del CNRS (Centre national de la recherche scientifique) dell’Université Paris Descartes. Autrice di saggi di filosofia morale e politica, ha curato Dictionnaire du corps (2007) e pubblicato Penser les corps (2002), Je consens, donc je suis... (2006) tutti per PUF; La fidélité ou l’amour à vif (Buchet-Chastel, 2005). Nel 2008 Le Nouvel Observateur l’ha annoverata tra i cinquanta pensatori più influenti in Francia e gli otto trentenni che riflettono in modo nuovo sulla società. In Italia ha pubblicato: La filosofia del corpo (2010), La fedeltà o il vero amore (2011) per il melangolo; Etica oggi (Centro Studi Erickson, 2011); Estensione del dominio della manipolazione (2009), Sii bella e stai zitta. Perché l’Italia di oggi offende le donne (2010), Volevo essere una farfalla (settembre 2011) per Mondadori.

Tutti glieventi2011


   

Evento n.1

Chiara Saraceno

Troppa disuguaglianza è un freno al benessere di tutti

Evento n.2

Giuseppe Penone, Sergio Risaliti

Scorrere nel tempo come pietra di fiume

Evento n.3

Tipi di menzogna

Evento n.4

Edoardo Boncinelli

Che cos’è la vita? Può esistere una vita artificiale?

Evento n.6

Zygmunt Bauman

Sul concetto di comunità e rete, sui social network e facebook

Evento n.7

Alessandro Barbero

Come pensava un uomo del Medioevo? Il frate

Evento n.8

Francesco Piccolo

Come si scrive un film

Evento n.10

Maurizio Bettini

Forme mitiche della memoria in Grecia e a Roma

Evento n.12

Adriano Prosperi

Delitto e perdono

Evento n.14

Gian Carlo Calza

Estetica e creatività tra Asia e Occidente

Evento n.15

Adam Phillips, Gabriele Romagnoli

A proposito dell’equilibrio

Evento n.16

Marco Belpoliti

Come l’hai visto in tv

Evento n.17

Salvatore Veca

L’immaginazione filosofica

Evento n.18

Vittorio Gregotti

Città, metropoli e disegno urbano

Evento n.19

Enzo Bianchi

Vie di umanizzazione

Evento n.20

Patrizia Cavalli

La poesia sa già tutto

Evento n.21

Edoardo Boncinelli

Che cos’è la vita? La vita è comunicazione

Evento n.23

Silvio Orlando

Diderot, Rameu e altri paradossi

Evento n.24

Alessandro Barbero

Come pensava un uomo del Medioevo? Il mercante

Evento n.26

Franco Borgogno

Nel cuore e nella mente propri e altrui. Il percorso di un analista fra tradizione e creatività

Evento n.27

Giuseppe Bertolucci, Emanuele Trevi

Le parole e le immagini: cinema e letteratura

Evento n.28

Michela Marzano

Mente e corpo: l’anoressia o l’enigma del desiderio

Evento n.29

Alfonso Berardinelli

Tipi, stili e poteri intellettuali

Evento n.30

Luca Scarlini

Il potere delle immagini, le immagini del potere

Evento n.31

Felice Cimatti

Mente, comunicazione e linguaggio negli animali

Evento n.32

Gianpiero Dalla Zuanna

Non ci sono più le famiglie di una volta?

Evento n.33

Alberto Manguel

La Musa dell’Impotenza

Evento N.34

Ennio Peres

La matematica è il gioco della vita

Evento N.35

Luce Irigaray

Salvare l’energia umana. Il respiro: fonte per una condivisione universale

Evento n.36

Edoardo Boncinelli

Che cos’è la vita? Vita ieri oggi e domani

Evento n.37

Sonia Bergamasco, Fabrizio Gifuni

Una quieta giornata di sole. Attilio Bertolucci e Pier Paolo Pasolini, un’amicizia in versi

Evento n.38

Francesco Tesei

Mind Juggler – Il giocoliere della mente (replica sabato, evento 38 bis)

Evento n.39

Alessandro Barbero

Come pensava un uomo del Medioevo? Il cavaliere

X Scarica l'intervento