il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee

Programma 2011

Evento n.5

Giuseppe Battiston, Gianmaria Testa

Italy

Un nuovo spettacolo, presentato in anteprima a Sarzana, per raccontare l’Italia di ieri e le nostre migrazioni del secolo scorso, attraverso le parole e le poesie di Giovanni Pascoli/Giuseppe Battiston e con la musica e le canzoni di Gianmaria Testa. Italy, scritto da Pascoli nel 1904 e ispirato alla vicenda reale di una famiglia di emigranti, narra le condizioni di un’Italia lontana nella memoria, che sotto la morsa della povertà lascia andare i suoi figli per il mondo in cerca di fortuna, a confrontarsi con una società che non li vuole e che li vede stranieri in ogni luogo. Un’Italia personificata, che si arrabbia, piange e prova pena. L’analogia con i tempi che viviamo, con la nostra storia contemporanea, è il motivo che ha spinto Battiston a scegliere questo testo: “vorrei che l’Italia, gli italiani, avessero rispetto per la propria memoria e ne facessero patrimonio”.

X

Giuseppe Battiston
Giuseppe Battiston

udinese, attore di cinema e teatro fra i più apprezzati, ha lavorato con S. Soldini in Un’anima divisa in due, Pane e tulipani, Agata e la tempesta; con C. Mazzacurati in La Passione; con Aldo, Giovanni e Giacomo in Chiedimi se sono felice; con C. Comencini in La bestia nel cuore; con M. Olotto in Zoran, Il mio nipote scemo. A teatro ricordiamo lo spettacolo Orson Welles’ Roast (2009), premio UBU miglior attore protagonista, e 18mila giorni-il Pitone, di A. Bajani, con G. Testa (2011).

Gianmaria Testa - foto Alex Astegiano
Gianmaria Testa

cantautore, ha tenuto più di tremila concerti in Europa, Canada, USA. Fra i suoi dischi: Montgolfières, Extra-Muros, Lampo, Il valzer di un giorno, Altre Latitudini, Da questa parte del mare (Premio Tenco 2007), Solo - dal vivo, Vitamia, il live Men at work. Moltissime le collaborazioni con musicisti come Mirabassi, Pietropaoli, Fresu, Rava e artisti come Giuseppe Battiston, Marco Paolini, Erri De Luca. A maggio è uscito il libro-disco Biancaluna, illustrato da Altan (Gallucci).

Tutti glieventi2011


   

Evento n.1

Chiara Saraceno

Troppa disuguaglianza è un freno al benessere di tutti

Evento n.2

Giuseppe Penone, Sergio Risaliti

Scorrere nel tempo come pietra di fiume

Evento n.3

Tipi di menzogna

Evento n.4

Edoardo Boncinelli

Che cos’è la vita? Può esistere una vita artificiale?

Evento n.6

Zygmunt Bauman

Sul concetto di comunità e rete, sui social network e facebook

Evento n.7

Alessandro Barbero

Come pensava un uomo del Medioevo? Il frate

Evento n.8

Francesco Piccolo

Come si scrive un film

Evento n.10

Maurizio Bettini

Forme mitiche della memoria in Grecia e a Roma

Evento n.12

Adriano Prosperi

Delitto e perdono

Evento n.14

Gian Carlo Calza

Estetica e creatività tra Asia e Occidente

Evento n.15

Adam Phillips, Gabriele Romagnoli

A proposito dell’equilibrio

Evento n.16

Marco Belpoliti

Come l’hai visto in tv

Evento n.17

Salvatore Veca

L’immaginazione filosofica

Evento n.18

Vittorio Gregotti

Città, metropoli e disegno urbano

Evento n.19

Enzo Bianchi

Vie di umanizzazione

Evento n.20

Patrizia Cavalli

La poesia sa già tutto

Evento n.21

Edoardo Boncinelli

Che cos’è la vita? La vita è comunicazione

Evento n.23

Silvio Orlando

Diderot, Rameu e altri paradossi

Evento n.24

Alessandro Barbero

Come pensava un uomo del Medioevo? Il mercante

Evento n.26

Franco Borgogno

Nel cuore e nella mente propri e altrui. Il percorso di un analista fra tradizione e creatività

Evento n.27

Giuseppe Bertolucci, Emanuele Trevi

Le parole e le immagini: cinema e letteratura

Evento n.28

Michela Marzano

Mente e corpo: l’anoressia o l’enigma del desiderio

Evento n.29

Alfonso Berardinelli

Tipi, stili e poteri intellettuali

Evento n.30

Luca Scarlini

Il potere delle immagini, le immagini del potere

Evento n.31

Felice Cimatti

Mente, comunicazione e linguaggio negli animali

Evento n.32

Gianpiero Dalla Zuanna

Non ci sono più le famiglie di una volta?

Evento n.33

Alberto Manguel

La Musa dell’Impotenza

Evento N.34

Ennio Peres

La matematica è il gioco della vita

Evento N.35

Luce Irigaray

Salvare l’energia umana. Il respiro: fonte per una condivisione universale

Evento n.36

Edoardo Boncinelli

Che cos’è la vita? Vita ieri oggi e domani

Evento n.37

Sonia Bergamasco, Fabrizio Gifuni

Una quieta giornata di sole. Attilio Bertolucci e Pier Paolo Pasolini, un’amicizia in versi

Evento n.38

Francesco Tesei

Mind Juggler – Il giocoliere della mente (replica sabato, evento 38 bis)

Evento n.39

Alessandro Barbero

Come pensava un uomo del Medioevo? Il cavaliere

X Scarica l'intervento