il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee

Edizioni passate

2011

Il Festival della Mente, il primo festival europeo dedicato alla creatività e ai processi creativi, è giunto alla sua ottava edizione. Anche nel programma di quest’anno si può constatare come si sia mantenuto l’impegno nel realizzare un evento stimolante e innovativo per un pubblico attento, quale si è dimostrato quello che ogni anno arriva da tutta Italia a Sarzana sempre più numeroso - quarantamila le presenze nelle ultime edizioni. Il festival è dedicato a tutti: ai bambini e ai ragazzi (che potranno scegliere fra oltre quaranta eventi, spettacoli, laboratori), agli adulti di qualsiasi età e formazione culturale, purché motivati ad approfondire, ad ascoltare e a confrontarsi con gli scienziati, i filosofi, gli psicoanalisti, gli scrittori, gli artisti italiani e stranieri che saranno presenti a Sarzana dal 2 al 4 settembre. Il progetto che il Festival porta avanti è quello di parlare della creatività e dei processi creativi attraverso la testimonianza di pensatori, creativi, studiosi della mente e del pensiero, che offriranno al pubblico trentanove fra laboratori, lezioni, spettacoli, realizzati e pensati appositamente, qualcosa di speciale e unico.

Programma Ottava edizione

Evento n.1

Chiara Saraceno

Troppa disuguaglianza è un freno al benessere di tutti

Vedi scheda

Evento n.4

Edoardo Boncinelli

Che cos’è la vita? Può esistere una vita artificiale?

Vedi scheda

Evento n.6

Zygmunt Bauman

Sul concetto di comunità e rete, sui social network e facebook

Vedi scheda

Evento n.26

Franco Borgogno

Nel cuore e nella mente propri e altrui. Il percorso di un analista fra tradizione e creatività

Vedi scheda

Evento n.28

Michela Marzano

Mente e corpo: l’anoressia o l’enigma del desiderio

Vedi scheda

Evento n.30

Luca Scarlini

Il potere delle immagini, le immagini del potere

Vedi scheda

Evento n.31

Felice Cimatti

Mente, comunicazione e linguaggio negli animali

Vedi scheda

Evento N.35

Luce Irigaray

Salvare l’energia umana. Il respiro: fonte per una condivisione universale

Vedi scheda

Evento n.37

Sonia Bergamasco, Fabrizio Gifuni

Una quieta giornata di sole. Attilio Bertolucci e Pier Paolo Pasolini, un’amicizia in versi

Vedi scheda

Evento n.38

Francesco Tesei

Mind Juggler – Il giocoliere della mente (replica sabato, evento 38 bis)

Vedi scheda
X Scarica l'intervento
X