il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee

Programma 2009

Evento n.22

Bruno Arpaia, Luis Sepùlveda

L’etica della parola

Storia e memoria, nostalgia e dignità, ironia e speranza, esilio e ritorno, antichi ideali e sogni infranti sono gli elementi dell’ultimo romanzo di Luis Sepùlveda, scritto con il cuore, ma anche con la testa. Perché le parole di chi scrive possono avere un’eco vasta e questo comporta una responsabilità etica. Nel solco di Cortázar, per l’autore cileno bisogna dare alla letteratura lo stesso vigore etico con il quale si affronta la vita, ed alla vita la ricchezza di possibilità estetiche con la quale si affronta la letteratura.

X

Pordenone, 12/03/2005 - "Qindici Indizi per una indagine" - Lettura scenica con Pino Cacucci e Bruno Arpaia - Regia Francesco Frongia - Rassegna "Dedica" a Paco Ignacio Taibo II - Foto Luca d'Agostino/Phocus Agency © 2005 (Siae, citazione obbligatoria)
Bruno Arpaia

è romanziere, giornalista, consulente editoriale e traduttore di letteratura spagnola e latinoamericana. Ha pubblicato diversi romanzi che hanno ottenuto numerosi riconoscimenti. Tra questi, tutti usciti per Guanda, L’angelo della storia (2001), Il passato davanti a noi (2006), L’energia del vuoto (2011), Qualcosa, là fuori (2016). Tra i suoi saggi, La cultura si mangia! (con P. Greco, Guanda, 2013)

Luis Sepùlveda è nato in Cile nel 1949, vive in Spagna nelle Asturie. Ha pubblicato per Guanda: Il vecchio che leggeva romanzi d'amore; Il mondo alla fine del mondo; Un nome da torero, La frontiera scomparsa; Incontro d'amore in un paese in guerra; Diario di un killer sentimentale; Jacarè; Patagonia Express; Le rose di Atacama; Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare; Il generale e il giudice; Una sporca storia; I peggiori racconti dei fratelli Grimm con M. Delgado Aparaìn; Il potere dei sogni; Cronache dal Cono sud ; il suo nuovo romanzo L'ombra di quel che eravamo sarà in libreria a fine agosto.
Tutti glieventi2009


   

Eventi n.29

Francesco Bonami

Dal panettone al Partenone. Storia dell’arte all’incontrario

Evento n.1

Luigi Luca Cavalli Sforza

Evoluzione culturale: è più importante di quella biologica?

Evento n.3

Anna Bonaiuto, Giuseppe Montesano

Venere sulle barricate. Poesia, rivolta ed eros in Baudelaire

Evento n.4

Alessandro Barbero

Creatività distruttrice. Campaldino 1289

Evento n.6

Carlo Petrini

La diversità è la più grande forza creativa

Evento n.7

Piergiorgio Odifreddi

Sulle spalle del Gigante. La mela e la luna (i Principia) 

Evento n.8Approfonditamente

Marco Romano

Leggere la città fra etica ed estetica

Evento n.11

Adriano Prosperi

L’alterità umana: il selvaggio, l’eretico, l’ebreo

Evento n.12

Semir Zeki

Beautiful mind. Il pensiero della bellezza

Evento n.13Approfonditamente

Luca Scarlini

Il suono di una vita: musica che salva, musica che condanna

Evento n.14

Carlo Sini

L’alfabeto della creatività

Evento n.15

Luca Serianni

Come cambia la lingua italiana

Evento n. 16

Miriam Mafai

Il corpo delle donne: liberazione, uso, abuso

Evento n.17

Stefano Bartezzaghi, Davide Tortorella

Incroci creativi (per solutori più che labili)

Evento n.18

Aharon Appelfeld, Ranieri Polese

Storia di una vita, storia di una scrittura

Evento n.19

Luigi Zoja

Centauri. Mito e identità maschile

Evento n.20

Alessandro Barbero

Creatività distruttrice. Lepanto 1571

Evento n.21

Eugenio Borgna

Emozioni, queste sconosciute

Evento n.23

Piergiorgio Odifreddi

Sulle spalle del Gigante. Il prisma e i colori (l’Ottica)

Evento n.25Approfonditamente

Franco Raggi

Design: tra il dire e il fare  

Evento n.26

Alessandro Pizzorno

Cosa intendiamo per identità?

Evento n.27

Paolo Legrenzi, Corrado Passera

L’intelligenza emotiva e creativa nella gestione aziendale

Evento n.30Approfonditamente

Alberto Casadei

L’enigma dell’ispirazione

Evento n.31

Gherardo Colombo, Anna Sarfatti

Che rapporto c’è tra regole e giustizia?

Evento n.32

Roberta De Monticelli

Libertà del volere: un’illusione antica?

Evento n.33

Giovanni Filocamo

MatematicaMente. Giochi tra scienza e paradosso

Evento n.34

Alessandro Barbero

Creatività distruttrice. Waterloo 1815

Evento n.35

Marco Politi, Antonio Sciortino

Dialogo tra pensiero cattolico e pensiero laico

Evento n.36

Stefano Bartezzaghi, Carlo Boccadoro

La soluzione è all’ultima pagina

Evento n.37

Piergiorgio Odifreddi

Sulle spalle del Gigante. La Creazione (il Trattato sull’Apocalisse)

Evento n.38Bambini / Ragazzi

Nadia Nicoletti

Con le mani nella terra. Mini orto per Pollicini verdi

Evento n.39Bambini / Ragazzi

Steven Guarnaccia

Tutti architetti! La casa dei sogni

Evento n.40Bambini / Ragazzi

Marta Dell’Angelo, Ludovica Lumer

Caccia al tesoro. C’è da perderci la testa

evento n.43Bambini / Ragazzi

Federico Benuzzi

Fisica sognante. Spettacolo 

evento n.44Bambini / Ragazzi

Luca Scarlini

Cantami una storia. Un racconto musicale in sessanta minuti

evento n.48Bambini / Ragazzi

Gherardo Colombo, Anna Sarfatti

Che rapporto c’è tra regole e giustizia?

X Scarica l'intervento