il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee

Programma 2012

Evento n.31

Jacopo Perfetti

La Street Art e il caso Banksy

La Street Art ci circonda e ci riguarda. Nessuno escluso. Dalle strade blu di Henk Hofstra a Drachten in Olanda, ai murales di Banksy a Betlemme, a quelli di Blu a Cracovia, ai ritratti di JR nelle favelas di Rio de Janeiro o quelli di Sten e Lex a Køge in Danimarca, alle pagine bianche di ivan nelle piazze d’Italia, la Street Art è un movimento globale che porta l'arte a tutti perché tutti hanno il diritto di viverla. Non chiede il permesso e dove passa lascia il segno. A volte irretisce, altre volte infastidisce. Non può prescindere dall’essere ir-riverente, ir-ruente, ir-ritante, ir-ripetibile, ir-regolare, ir-razionale, ir-rompente, perché la Street Art non è fatta per essere solo guardata, ma per essere vissuta e partecipata. (durata 150 minuti circa: conferenza di 60 minuti e proiezione del film su Banksy Exit through the gift shop, Feltrinelli Real Cinema, 2011).

X

Jacopo Perfetti

ha curato e prodotto mostre collaborando con musei e festival tra cui: PAC di Milano con la mostra Street Art, Sweet Art, festival ArteMas a L’Avana (Cuba), Faqra Fair a Faqra (Libano), Mart di Rovereto, Spazio Oberdan di Milano e Auditorium di Roma. Nel 2006 ha fondato l'organizzazione Art Kitchen con cui ha sviluppato progetti creativi e culturali legati alla street art. Tiene lezioni di arte e comunicazione presso varie università e istituti. Ha curato per Skira: Street Art, Sweet Art (2007), Bros+20E20 (2008), ivan, Poesia Viva (2009), Tv Boy, Mash up (2010), intralci (2011).
Attraverso l'obbiettivo di Thierry Guetta, videoamatore francese che per anni ha documentato il lavoro notturno degli street artists, emergono nel film Exit through the gift shop la personalità di Banksy, uno dei più importanti graffitari al mondo, la genesi dei suoi murales e l'idea militante e originale di democratizzazione dell'arte contemporanea.

Tutti glieventi2012


   

Evento n.1

Gustavo Zagrebelsky

Il diritto alla cultura, la responsabilità del sapere

Evento n.2

Dante egocentrico o profeta? Creatività e scrittura come missione

Evento n.3

Anna Salvo

Il dolore è un cannocchiale che porta lo sguardo lontano

Evento n.4

Andrea Moro

Parlo dunque sono. Il linguaggio attraverso i secoli

Evento n.5

Giulia Lazzarini

MURI. Prima e dopo Basaglia

Evento n.7

Alessandro Barbero

Come pensava una donna nel Medioevo? Caterina da Siena

Evento n.8

Luca Scarlini

Il pensiero che danza: il corpo come meccanismo di pensiero

Evento n.9

Duccio Demetrio

La decima Musa: la Scrittura e i suoi miti

Evento n.10

Giuseppe Civitarese

Usate i vostri colori! Sognare come funzione poetica della mente

Evento n.11

Paolo Pejrone

Per un giardino moderno. Nella sostanza e nella forma

Evento n.12

Franco Cordero

Fobia del pensiero

Evento n.13

MASBEDO

L’artista come parassita sacrale

Evento n.14

Marino Niola

Fra bio e dio. Il cibo tra conoscenza, resistenza e penitenza

Evento n.15

Giacomo Marramao

Potere, creatività, metamorfosi

Evento n.17

Ascanio Celestini

Come nascono le storie

Evento n.18

Erri De Luca

La parola come utensile

Evento n.19

Ruggero Pierantoni

È solo una questione di dimensioni

Evento n.20

Andrea Moro

Parlo dunque sono. I segreti del linguaggio

Evento n.21

Marc Augé

La priorità della conoscenza

Evento n.22

Enzo Moscato

Toledo Suite. Concerto spettacolo

Evento n.23

Alessandro Barbero

Come pensava una donna nel Medioevo? Christine de Pizan

Evento n.25

Gustavo Pietropolli Charmet

Adolescenti a scuola: studiare il passato, ignorare il futuro

Evento n.28

Mauro Agnoletti, Ilaria Borletti Buitoni

Cultura, ambiente, paesaggio. Per un futuro sostenibile

Evento n.30

Sergio Givone

Invenzione e scoperta. A proposito di creazione

Evento n.31

Jacopo Perfetti

La Street Art e il caso Banksy

Evento n.32

Haim Baharier

Qabbalà e economia di giustizia

Evento n.33

Mario Brunello

CELLO AND… voci nascoste, voci rivelate. Concerto

Evento n.34

Telmo Pievani

Quando nacque la mente umana. Come siamo diventati sapiens

Evento n.35

Andrea Moro

Parlo dunque sono. Il cervello e il linguaggio

Evento n.36

Marco Paolini

Uomini e cani. Dedicato a Jack London (musiche di Lorenzo Monguzzi)

X Scarica l'intervento